TAG

zonizzazione acustica

Zonizzazione acustica

 

Il piano comunale di zonizzazione acustica pianifica gli obiettivi ambientali di un’area in relazione alle sorgenti sonore esistenti per le quali vengono fissati dei limiti.

La classificazione acustica consiste nella suddivisione del territorio comunale in aree acusticamente omogenee a seguito di attenta analisi urbanistica del territorio e della relazione tecnica del piano regolatore generale e delle relative norme tecniche di attuazione.

L’obiettivo della classificazione è quello di prevenire il deterioramento di zone acusticamente non inquinate e di fornire uno strumento di pianificazione dello sviluppo urbanistico, commerciale, artigianale e industriale.

 

Aquarius Consulting con sede a Treviso si occupa del servizio di determinazione del piano di zonizzazione acustica dei territori comunali, che si articola in due fasi principali:  


- Progettazione e realizzazione della classificazione acustica del territorio, secondo gli indicatori stabiliti dalla normativa.

- Collaborazione con le amministrazioni Comunali al fine di definire i piani di risanamento acustico. La classificazione in zone "acustiche" del territorio comunale è il primo passo, verso la tutela del territorio dall'inquinamento acustico.

Consiste nella classificazione in 6 zone del territorio comunale: da aree particolarmente protette (classe 1) ad aree aree esclusivamente industriali (classe 6), attraverso aree residenziali, commerciali,                                                                                                                                                                    ad intensa attività umana ecc.; ad ognuna di queste classi corrispondono dei limiti di rumore, diurno e notturno.

E' indispensabile che i Comuni rendano la zonizzazione come parte integrante del PRG e qualsiasi variante ad esso apportata.

Inoltre, questi strumenti devono essere coordinati con altri atti di regolamentazione del territorio come, per esempio, i Piani Urbani del Traffico (P.U.T.) o, laddove previsto, con il Piano dell'Energia.

L'esperienza e gli strumenti messi a disposizione da Aquarius Consulting permettono di affrontare al meglio le problematiche legate alla zonizzazione acustica,

in particolare l'utilizzo delle potenzialità di rappresentazione grafica dei sistemi CAD di mappatura acustica e dei sistemi GIS (geographic information system) consentono di gestire al meglio le fasi di stesura, discussione, modifica e approvazione della pianificazione acustica del territorio.