TAG

Potenza sonora

Energy labelling of washing machines Directive 2010/30/EU

Direttiva sull'Emissione Sonora CE 2000/14

 
 

Miure e valutazioni di Potenza sonora in base alla UNI EN ISO 3740 3741 3743 3744 3745 3746 , Marcatura CE .

Aquarius Consulting, con sede a Treviso opera in Veneto (Treviso,Venezia,Padova,Vicenza,Belluno) e in tutto il territorio nazionale trattando i temi di acustica, potenza sonora, emissioni, rumore ambientale e sui luoghi di lavoro.

Il livello di potenza sonora assume importanza per i lavoratori,le macchine, le attrezzature e le apparecchiature: la minor emissione sonora si correla direttamente con una minore esposizione a rumore in ambiente di lavoro.

La potenza sonora è valutata per misurare l’emissione sonora in quanto è una quantità assoluta dipendente solo dalla sorgente sonora ed indipendente dall’ambiente acustico.


Esistono due categorie legislative: le norme base e i codici di prova acustica.

Le norme base sono norme fondamentali che trattano tutti gli aspetti acustici per:

  • Coprire un ampio campo di prodotto
  • Specificare le condizioni acustiche di misura
  • Prescrivere la strumentazione da impiegare
  • Fornire informazioni generali sull’installazione e sulle condizioni operative

I codici di prova acustica completano le norme base in quanto:

  • Sono specifici per i diversi tipi di apparecchiatura
  • Forniscono dettagliate informazioni sull’installazione e sulle modalità operative
  • Descrivono possibili varianti speciali alle norme base (integrazioni o eccezioni)

Esistono due marchi di identificazione per indicare all’acquirente che un prodotto è conforme alle direttive Europee sul rumore emesso.


Il marchio sull’Etichettatura Acustica indica che un prodotto è conforme ad una specifica direttiva. Il livello di potenza sonora e/o il livello di pressione sonora a cui lo specifico prodotto è conforme deve essere riportato sull’etichetta.

Il marchio CE indica che un prodotto è conforme alle direttive applicabili. La mancanza del marchio CE vieta la vendita negli stati membri dell’Europa Unita e in tutti gli altri stati che adottano le direttive comunitarie.