Patentino Piattaforme Aeree

CORSO AGGIORNAMENTO PIATTAFORME AEREE (PLE) CON E SENZA STABILIZZATORI - TREVISO

Caratteristiche dell'evento

Inizio evento 10/12/2018 08:15
Termine evento 10/12/2018 12:15
Chiusura iscrizioni 09/12/2018 18:00
Costo per persona €97,00
Luogo
TREVISO - AQUARIUS CONSULTING
Via Montello, 83, 31100 Treviso TV, Italia
TREVISO - AQUARIUS CONSULTING
Iscrizioni concluse

Prezzo di gruppo

Numero iscritti Prezzo/Persona(€)
1 97,00

Il corso fornisce le competenze finalizzate all’aggiornamento della specifica abilitazione degli operatori, in attuazione dell'art. 73 del D.Lgs. 81/08 e dell' Accordo Stato Regioni del 22 febbraio 2012 (Pubblicato sulla G.U. del 12 marzo 2012 n. 60 - S.O. n. 47), per l'utilizzo di piattaforme aeree con e senza stabilizzatori. Il corso si pone come obiettivo quello di trasmettere, innanzitutto, le norme inerenti la sicurezza sul lavoro (D.Lgs. 81/08 e Accordo Stato Regioni 22/02/2012), concentrando l'attenzione sulle specifiche responsabilità dell’operatore nella movimentazione mediante piattaforma aerea (art. 20 D.Lgs. 81/08 ) evidenziando i rischi esistenti e le corrette procedure di lavoro da adottare .

Alla fine del corso i partecipanti acquisiranno le conoscenze teoriche e pratiche adeguate per un utilizzo in sicurezza e padronanza della piattaforma aerea, idonee dal punto di vista tecnico della guida, delle manovre di carico e scarico e delle misure di prevenzione e protezione dai rischi.

 

TECNOLOGIE E ATTREZZATURE

Per le lezioni frontali saranno messi a disposizione:

lavagna a fogli mobili, computer e videoproiettore. Per le esercitazioni in aula e i lavori di gruppo verranno consegnati fogli e altro materiale di cancelleria. Inoltre il docente fornirà dispense didattiche.

Per le attività pratiche:

-          Un’area opportunamente delimitata con assenza di impianti o strutture che possano interferire con l’attività pratica di addestramento e con caratteristiche geotecniche e morfologiche (consistenza terreno, pendenze, gradini, avvallamento ecc.) tali da consentire l’effettuazione di tutte le manovre pratiche.

-          I carichi, gli ostacolo fissi e/o in movimento e gli apprestamenti che dovessero rendersi necessari a consentire l’effettuazione di tutte le manovre pratiche.

-          Le attrezzature e gli accessori confermi alla tipologia per la quale viene rilasciata la categoria di abilitazione ed idonei (possibilità di intervento da parte dell’istruttore) all’attività di addestramento o equipaggiati con dispositivi aggiuntivi per l’effettuazione in sicurezza delle attività pratiche di addestramento e valutazione

-          I dispositivi di protezione individuale necessari per l’effettuazione in sicurezza delle attività pratiche di addestramento e valutazione.

 

DESCRIZIONE PROFILO PROFESSIONALE

L'intervento è finalizzato all’aggiornamento della qualificazione di persone già inserite nel mondo del lavoro. Esse svolgono mansioni che prevedano l’utilizzo delle piattaforme aeree con e senza stabilizzatori. Si tratta di persone che hanno già svolto la formazione ex art. 37 del d.lgs 81/08 e hanno una formazione pregressa sull’uso di attrezzature oggetto del presente corso. Il metodo e la precisione nelle proprie attività, la capacità di problem solving, l’autonomia sono caratteristiche personali che connotano questi lavoratori in situazione operativa. 

Corso Aggiornamento Piattaforme aeree con e senza stabilizzatori

UFC numero

Descrizione

Durata prevista

 

1

1. Modulo giuridico normativo e modulo tecnico

1 h

2

Modulo pratico specifico

- Modulo pratico per piattaforma aerea con e senza stabilizzatori 

3 h

Descrizione competenza da acquisire

 

Descrizione contenuti specifici

UFC di riferimento

 

  1. Modulo giuridico-normativo e modulo tecnico
  1. Presentazione del corso e modulo giuridico.
  • Cenni dì normativa generale in materia di igiene e sicurezza del lavoro con particolare riferimento alle disposizioni di legge in materia di uso ai lavori in quota ed all'uso di attrezzature di lavoro per lavori in quota (D.Lgs. n. 81/2008). Responsabilità dell'operatore.

  • Categorie di PLE: i vari tipi di PLE e descrizione delle caratteristiche generali e specifiche.
  • Componenti strutturali: sistemi di stabilizzazione, livellamento, telaio, torretta girevole, struttura a pantografo/braccio elevabile.
  • Dispositivi di comando e di sicurezza: individuazione dei dispositivi di comando e loro funzionamento, individuazione dei dispositivi di sicurezza e loro funzione.
  • Controlli da effettuare prima dell’utilizzo: controlli visivi e funzionali.
  • DPI specifici da utilizzare con le PLE: caschi, imbracature, cordino di trattenuta e relative modalità di utilizzo inclusi i punti di aggancio in piattaforma.
  • Modalità di utilizzo in sicurezza e rischi: analisi e valutazione dei rischi più ricorrenti nell’utilizzo delle PLE (rischi di elettrocuzione, rischi ambientali, di caduta dall’alto, ecc.); spostamento e traslazione, posizionamento e stabilizzazione, azionamenti e manovre, rifornimento e parcheggio in modo sicuro a fine lavoro.
  • procedure operative di salvataggio: modalità di discesa in emergenza.

1

3. Modulo pratico per PLE

2.1 Modulo pratico

  • Individuazione dei componenti strutturali: sistemi di stabilizzazione, livellamento, telaio, torretta girevole, struttura a pantografo/braccio elevabile, piattaforma e relativi sistemi di collegamento.
  • Dispositivi di comando e di sicurezza: identificazione dei dispositivi di comando e loro funzionamento, identificazione dei dispositivi di sicurezza e loro funzione.
  • Controlli pre-utilizzo: controlli visivi e funzionali della PLE, dei dispositivi di comando, di segnalazione e di sicurezza previsti dal costruttore nel manuale di istruzioni della PLE.
  • Controlli prima del trasferimento su strada: verifica delle condizioni di assetto (presa di forza, struttura di sollevamento e stabilizzatori, ecc.).
  • pianificazione del percorso: pendenze, accesso, ostacoli sul percorso e in quota, condizioni del terreno.
  • Movimentazione e posizionamento della PLE: delimitazione dell’area di lavoro, segnaletica da predisporre su strade pubbliche, spostamento della PLE sul luogo di lavoro, posizionamento stabilizzatori e livellamento.
  • Esercitazioni di pratiche operative: effettuazione di esercitazioni a due terzi dell’area di lavoro, osservando le procedure operative di sicurezza. Simulazioni di movimentazioni della piattaforma in quota.
  • Manovre di emergenza: effettuazione delle manovre di emergenza per il recupero a terra della piattaforma posizionata in quota.
  • Messa a riposo della PLE a fine lavoro: parcheggio in area idonea, precauzioni contro l’utilizzo non autorizzato. Modalità di ricarica delle batterie in sicurezza (per PLE munite di alimentazione a batterie).

3

 

€97,00 23

Mappa località

Condividi questo evento: