Blog

Regione Friuli Venezia Giulia - Incentivi all innovazione nella Gestione aziendale

BENEFICIARI
Micro, piccole e medie imprese (o loro consorzi) con sede operativa nel territorio regionale rientranti nelle seguenti classificazioni (ATECO 2007):
B - Estrazione di minerali da cave e miniere
C - Attività manifatturiere (produzione di beni)
D - Fornitura di energia elettrica, gas, vapore e aria condizionata
E - Fornitura di acqua; Reti fognarie, attività di gestione dei rifiuti e risanamento
F - Costruzioni

Purché sottoforma di società, sono ammissibili anche le imprese di "Servizi alla produzione" che hanno specifici codici attività.

INIZIATIVE AMMISSIBILI
A) Servizi di consulenza per l’applicazione di metodologie per le quali sia previsto il rilascio, da parte di un organismo indipendente, della certificazione di conformità alla normativa europea, nazionale o a norme tecniche non disciplinate dal diritto comunitario quali:
1 - sistema di gestione ambientale;
2 - sistema qualità;
3 - sistemi finalizzati all’assegnazione di un marchio di qualità del prodotto;
4 - altri sistemi;
B) Acquisizione di servizi di consulenza destinati al miglioramento dell’organizzazione aziendale e/o all’aumento della produttività in tema di:
1 - pianificazione strategica e assetti societari;
2 - organizzazione, finanza e controllo;
3 - revisione e certificazione del bilancio (limitatamente al primo bilancio certificato);
4 - definizione di sistemi informativi e informatici;
5 - tecnologie telematiche e siti web;
6 - problematiche ambientali;
7 - fattibilità di nuovi investimenti;
8 - innovazione tecnologica;
9 - aumento della produttività mediante l’introduzione di metodologie e tecniche per la riduzione dei tempi e dei costi;
10 - ogni altra consulenza che contribuisca alla crescita dell’impresa.
C) Realizzazione e potenziamento di sistemi informativi (software) connessi all’acquisizione dei servizi di consulenza di cui alle lettere a) e b).

AGEVOLAZIONI
Contributi a fondo perduto (in ESL):
50% per le iniziative ammissibili di cui alla lettera A);
30% per le iniziative ammissibili di cui alla lettera B);
20% per le micro e piccole imprese e 10% per le medie imprese, per le iniziative ammissibili di cui alla lettera C).
Il contributo massimo in ogni caso non può superare l’importo di 65.000 euro.

TERMINI DI PRESENTAZIONE
A partire dal 1 gennaio 2011 e fino ad esaurimento risorse.

PER INFORMAZIONI
Aquarius Consulting tel. 0422 609679

Vota:
SISTRI - Aggiornamenti
Contributi finanziari Regione Veneto - Servizi Con...

Forse potrebbero interessarti anche questi articoli