RSPP

CORSO RSPP TREVISO - DATORE DI LAVORO A RISCHIO BASSO

CORSO RSPP TREVISO - DATORE DI LAVORO A RISCHIO BASSO

26 Giugno 2017 08:15

(Salva su calendario)

TREVISO - AQUARIUS CONSULTING

Corso di Formazione per Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione (RSPP) a RISCHIO BASSO (16h) -DATORE DI LAVORO

Generalita' :

BASSO RISCHIO

Fornire, per lo svolgimento diretto del ruolo di R.S.P.P. (Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione) ai datori di lavoro, le capacita' ed i requisiti professionali adeguati alla natura dei rischi presenti sul luogo di lavoro e relativi alle attivita' lavorative.
Le lezioni forniscono le conoscenze di base sulle norme tecniche, legislative, analisi e valutazione dei rischi all'€™interno di una attivita' lavorativa.

Destinatari:

Il corso e' rivolto ai datori di lavoro che vogliono svolgere la funzione di responsabili del servizio di prevenzione e protezione.

ALLEGATO II D. LGS. 81/08: CASI IN CUI E’ CONSENTITO LO SVOLGIMENTO DIRETTO DA PARTE DEI DATORI DI LAVORO DEI COMPITI DI PREVENZIONE E PROTEZIONE DEI RISCHI (art. 34)

1. Aziende artigiane e industriali (1)  fino a 30 Lavoratori
2. Aziende agricole e zootecniche fino a 30 Lavoratori
3. Aziende della pesca fino a 20 Lavoratori
4. Altre aziende fino a 200 Lavoratori

 

Metodologia didattica:

Lezioni frontali e discussione libera; distribuzione di materiale informativo.

Contenuto formativo del corso:

La programmazione della sicurezza

a.Obiettivo della valutazione dei rischi
b.Metodologia e criteri per la valutazione dei rischi
c.Principali rischi riscontrati connessi all'attivita' lavorativa: incendio, elettrico, rumore, microclima, rischio biologico, rischio chimico, movimentazione pazienti, ecc.
d.Misure per la riduzione dei rischi alla fonte
e.Priorita' delle misure
f.Contenuto, redazione, rielaborazione del Piano di Sicurezza

La vigilanza e controllo

a.Organi di vigilanza e controllo: attribuzioni generali e competenza concorrente
b.Attivita' di polizia amministrativa ed attivita' di polizia giudiziaria
c.Gli interventi prescrittivi
d.Connessioni con il CCNL di settore
e.Soggetti obbligati
f.Soggetti Responsabili
g.Gli organismi paritetici
h.Il sistema sanzionatorio
i.Lavori in appalto, obblighi di coordinamento, lavoro autonomo e sicurezza
j.La tutela assicurativa: INAIL ed assicurazione obbligatoria
k.Il registro degli infortuni e le statistiche

Obblighi di sicurezza: obblighi e responsabilita'

a.La delega di funzioni (poteri, ambiti, contenuti, forme, modalita' di conferimento)
b.Responsabilita' civile e penale
c.Sistema sanzionatorio
d.Attribuibilita' del comportamento al soggetto
e.Imputazione per colpa generica e specifica o professionale

Organizzazione della sicurezza

a.Il Servizio di Prevenzione e Protezione
b.Gli addetti alla prevenzione incendi, pronto soccorso e gestione delle emergenze
c.Il responsabile della sicurezza
d.Il Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza
e.Attivita' di formazione e di informazione
f.Riunione periodica sulla sicurezza
g.Il lavoro in appalto

Organizzazione della sicurezza

a.Informazione e Formazione dei Lavoratori
b.Riunione periodica
c.Il Servizio di Prevenzione e Protezione - Il responsabile del SPP e gli Addetti SPP
d.Gli addetti alla prevenzione incendi, pronto soccorso e gestione delle emergenze
e.Riunione periodica sulla sicurezza
f.Il medico competente: compiti e funzioni - La prevenzione sanitaria in azienda

Programmazione e pianificazione della sicurezza

a.L'€™analisi e l'approccio al problema della valutazione dei rischi
b.Le indicazioni di fondo del d.lgs. 81/08
c.Cosa si intende per €œvalutazione del rischio
d.La valutazione dei rischi e la redazione del DVR con metodologia partecipativa
e.Cosa deve contenere il documento previsto all'€™art. 28, del d.lgs. 81/08 Tabelle relative alla classificazione del grado di rischio
f.Misure tecniche per la riduzione dei rischi, provvedimenti organizzativi e procedurali
g.Programma di attuazione - Rielaborazione del DVR

Valutazione dei rischi per la salute

a.Nozioni generali sul rischio biologico, chimico, fisico, elettrico
b.La prevenzione incendi e i piani di emergenza
c.Scelta, uso e manutenzione dei DPI, cenni alla segnaletica di sicurezza

Note:

Al termine del corso, verra' rilasciato l'€™attestato di qualifica